I futuri geometri progettano l’accessibilità. I risultati del concorso

Grande soddisfazione per il terzo posto conquistato dall’Atestino, con i ragazzi della 4A CAT e il loro progetto sull’abbattimento delle barriere architettoniche, al concorso nazionale indetto dall’associazione FIABA.
Tra 50 istituti di tutta Italia, il nostro è salito sul podio grazie all’impegno dei ragazzi e delle prof.sse Simona Muraca e Francesca Sette, che hanno coordinato il progetto.

Il Concorso

Obiettivo del concorso è quello di sensibilizzare gli studenti del corso CAT sul tema della progettazione accessibile con un’esperienza pratica, che consiste nella realizzazione di un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche nel costruito. I ragazzi della 4A CAT hanno scelto di riprogettare e abbattere le disuguaglianze fisiche e non solo, proprio in quella cornice storica e meravigliosa che rappresenta l’I.I.S. “Atestino” di Este.

Per altri dettagli e maggiori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook del progetto: https://www.facebook.com/futurigeometri/?ti=as

Di seguito vengono presentate le tavole che sono state consegnate per il concorso:

Tavola 1

I futuri geometri progettano l'accesibiltà - TAV1

Tavola 2

I futuri geometri progettano l'accesibiltà - TAV2